Come comuntà di Incontro Matrimoniale, abbiamo aperto lo sportello di ascolto,

telefono con scritta sportello di ascolto

abbiamo sentito la necessità di dare aiuto.

L’Associazione Incontro Matrimoniale è impegnata a promuovere buone relazioni. In questo particolare momento di isolamento e di restrizioni, che sta mettendo alla prova un po’ tutti, desidera rivolgersi a coloro che vivono solitudine o difficoltà relazionali per offrire sostegno e una parola di conforto.

A chi ne sente la necessità, chiediamo di compilare ilform in linkdi inserire il proprio nome e numero di telefono e la città o provincia di provenienza. In base a quest’ultima, verrà contattato da una coppia dell’Associazione geograficamente vicina.

Di fatto potrà diventare "Un momento per te, per non sentirti solo" #unmomentopertepernonsentirtisolo
uno sportello a te dedicato per sentirti ascoltato, #sportellodiascolto.

Accordi di coppia

Pubblichiamo questi simpatici e incisivi video,  realizzati dalla counselor Nicoletta Musso,  che gentilmente ci ha concesso l'autorizzazione alla divulgazione attraverso il nostro sito.

 

Ogni coppia ha bisogno di manutenzione ordinaria, piccole attenzioni che possono fare la differenza. In questi video di due minuti, troverete indicazioni semplici e concrete per far crescere la relazione e spunti per il confronto in coppia.

Nicoletta e Davide di Mondovì, sposi e genitori

 

Accordi di Coppia

INTRODUZIONE

LE PAROLE

IL TEMPO


I GESTI DELL'AMORE

I DUBBI

ENERGIA

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La Scatola degli Attrezzi

LA SCATOLA DEGLI ATTREZZI

IL SEGHETTO

LA CHIAVE INGLESE

IL METRO

IL CACCIAVITE

CONCLUSIONE

All’Udienza da Papa Francesco

EePapaFrancesco 640x400Il Team responsabile nazionale Noela ed Ezio Frison con Don Arturo Cecchele con una delegazione della comunità italiana ha partecipato il 16 maggio 2018 all’Udienza Generale in Piazza San Pietro al termine della quale i responsabili mondiali, Shelley e Daniel Ee hanno consegnato a Papa Francesco una copia del libro commemorativo dei 50 anni di WWME. Nella catechesi ci siamo sentiti sostenuti dall’esortazione a “camminare come figli della Luce, perseveranti nella fede… capaci di aiutare chi fa la strada con noi“.