UN SALTO DI QUALITÀ PER LA VOSTRA VITA?

Sacerdoti e religiosi/e sono invitati a partecipare a un WeekEnd per gli sposi organizzato da Incontro Matrimoniale. Non vi sembri strano: entrambi (le coppie e i consacrati) vivono una relazione d’amore – tra uomo e donna in un caso, con la propria comunità nell’altro – che va sovente rinnovata grazie anche alla relazione d’amore con Dio.

Ecco perché IM parla di riscoperta del sacramento dell’Ordine e del Matrimonio. In più si tratta di un’esperienza ricca, perché mette a confronto chi è sposato con chi dedica interamente la vita agli altri. Complicato?

No, può essere faticoso e impegnativo, ma semplice (come l’uovo di Colombo) se l’esperienza del WeekEnd viene vissuta lasciandosi pienamente coinvolgere, con la mente e con il cuore. Le condivisioni del Team-guida – composto da un sacerdote e tre coppie di sposi – offrono gli spunti per le riflessioni personali a cui seguono occasioni di dialogo con un altro religioso. Perché non provare?

A giugno 2016 è stato organizzato a Roma il primo WeekEnd specifico per sacerdoti e religiosi/e.

PRENOTATEVI SUBITO AL PROSSIMO WEEKEND PER SPOSI

Se sei interessato a maggiori informazioni sul week-end per sposi non esitare a scriverci

  • Durante e dopo il WeekEnd ho dato più spazio alla tenerezza, lasciandomi maggiormente avvicinare dagli altri.

    Suor Gabry

  • Vivere il WeekEnd mi ha aiutato a riscoprire l’umanità in me stesso e negli altri

    Padre Giacomo

  • Attraverso lo slogan del WeekEnd “Dio non produce scarti” ho rivalutato le mie qualità che erano soffocate dalle tante cose da fare nel ruolo di sacerdote.

    Don Marco

  • La spiritualità di Incontro Matrimoniale per la vita consacrata è una ricchezza per l’attenzione data ai sentimenti, al Come Mi Sento. Questo aspetto è una chiave fondamentale per entrare in dialogo profondo e fecondo con Dio, con se stessi e con i fratelli.

    Suor Paola